Skip to Content

Grandezza del testo

Current Size: 100%

Stile pagina

Current Style: Standard

logo bandiera lilla

bandiera-lilla_header.jpg

Logo bandiera blu

bandiera_blu.gif

Logo AICC

aicc.gif

Logo RINA

RINA_ISO-14001_col.jpg

Valerio Binasco ad Albisola per “Odissea - un racconto mediterraneo”

Versione stampabileVersione stampabileVersione PDFVersione PDF

Valerio Binasco.jpgProsegue lunedì 28 luglio 2014, alle 21.30, nella Terrazza sul mare sulla passeggiata Eugenio Montale ad Albisola Superiore, il ciclo di spettacoli teatrali “Odissea - un racconto mediterraneo”, progetto e regia di Sergio Maifredi e produzione del Teatro Pubblico Ligure, promossi dall’Assessorato al Turismo del Comune di Albisola Superiore.

Approderà sul palco in riva al mare Valerio Binasco con “La lotta tra Odisseo e Iro” (Canto XVIII).

Valerio Binasco, già protagonista di alcuni tra i più interessanti spettacoli creati nei teatri italiani negli ultimi vent’anni incarna un Odisseo soldato ispirato alla figura di Rade Serbedzija: attore e scrittore di origine Croata, noto nel mondo per le sue interpretazioni cinematografiche (“Prima della Pioggia” tra le più note).
Rade Serbedzija durante le guerre che hanno dilaniato la ex Jugoslavia negli anni 90, diventa suo malgrado un moderno Odisseo, prima in “patria” poi nel mondo (Australia, Stati Uniti), vagando alla ricerca di una nuova terra in cui continuare la propria arte. Protagonista della diaspora jugoslava, si identifica a tal punto con il mito di Odisseo da fondare sull’isola di Brioni il suo Teatro Ulisse.
Valerio Binasco ha deciso di utilizzare lo spunto dato dalla lotta tra Odisseo ed il mendicante Iro per costruire uno spettacolo sulla lotta per ritrovare la propria necessità artistica “nonostante” tutto. Nonostante la guerra, nonostante l’esilio, nonostante il non avere più una patria e una lingua. Binasco, premio Hystrio 2014, regala ad "Odissea - un racconto mediterraneo" l'unica data in Italia: una prima nazionale per un pubblico d'eccellenza.

In caso di pioggia lo spettacolo si terrà nel Palazzetto dello Sport in località La Massa. Ingresso libero.