Skip to Content

Grandezza del testo

Current Size: 100%

Stile pagina

Current Style: Standard

logo bandiera lilla

bandiera-lilla_header.jpg

Logo bandiera blu

bandiera_blu.gif

Logo AICC

aicc.gif

Logo RINA

RINA_ISO-14001_col.jpg

Ritorna il cinema all’aperto ad Albisola Superiore

Versione stampabileVersione stampabileVersione PDFVersione PDF

Foto cinema.jpg

A distanza di 12 anni ritorna l’arena estiva cinematografica ad Albisola Superiore. Come un déjà-vu, sarà ubicata nel cortile dell’edificio delle ex scuole San Pietro, in via San Pietro 88, oggi sede dell’Asilo del Centro, dove nelle estati dal 2002 al 2006 ha visto la sua prima esperienza.
Il progetto nasce da un accordo di partenariato tra il Comune di Albisola Superiore e il cinema Don Natale Leone. Fra gli organizzatori la soddisfazione è tanta perché in questo periodo difficile dopo molti mesi con il proiettore costretto a rimanere spento e le sale chiuse, il cinema all’aperto di Albisola sarà uno dei pochi in provincia (se non l’unico) a dare la possibilità a cittadini e turisti di godersi una serata davanti al grande schermo. La programmazione cinematografica di luglio e agosto, da lunedì a sabato, vede a calendario film del 2019 e alcune nuove uscite del 2020. La domenica sera, giornata dedicata ad iniziative e manifestazioni proposte dall’Amministrazione comunale vedrà andare in scena spettacoli di teatro ed intrattenimento a titolo gratuito.

L’iniziativa portata avanti dall’Assessorato al Turismo pone le sue radici nell’opportunità di offrire un’importante attrazione all’interno della programmazione turistica estiva in una stagione in cui tutte le manifestazioni saranno limitate e condizionate dai rigidi protocolli per le norme anti-contagio.
“Questo progetto ha una duplice valenza: quella di sostenere una realtà cittadina importante dal punto di vista sociale, culturale e turistico come il cinema Leone poiché, a seguito della chiusura forzata a partire dall’inizio del lockdown, avrebbe rischiato di non riaprire i battenti a settembre e Albisola non può permettersi di perdere un privilegio come avere un cinema in città; il secondo aspetto importante è la tipologia di proposta d’intrattenimento che possiamo così offrire alla cittadinanza e a tutti gli amanti di Albisola, grandi e piccini, che quest’estate potranno così scegliere una soluzione alternativa di qualità alle manifestazioni che non si potranno tenere a causa dei limiti imposti da questo particolare periodo” dichiara l’assessore Ottonello.

L’associazione SAS Liguria sottolinea: “Il cammino con il Cinema Leone, Simonluca Poggi e Marco Accinelli è iniziato nel 2001 e non avevamo intenzione di interromperlo per colpa del COVID. Dopo un post pubblicato su Facebook che ha raggiunto più di 9400 persone con commenti di stima e di sostegno da parte dei nostri clienti abbiamo trovato la forza di intraprendere questa nuova iniziativa pienamente supportata dall’Assessorato al Turismo con il quale è nato il progetto di partenariato.
Saranno proposti tre filoni tematici: il lunedì e il martedì saranno i giorni dedicati ai film candidati e vincitori degli oscar 2020, il mercoledì e il giovedì ai bambini e ragazzi mentre il venerdì e il sabato alle famiglie.
Nelle speranza di poter allietare le vostre serate come abbiamo sempre provato a fare negli anni, ringraziamo anche i numerosi sponsor che daranno il loro contributo all’iniziativa. Vi aspettiamo numerosi!
Per gli aggiornamenti e il programma delle proiezioni, oltre alle pagine istituzionali del Comune, potete visitare il nostro sito www.cinealbisola.com o la pagina Facebook Cinema-Teatro Leone“

Con il contributo del Comune, il biglietto d’ingresso avrà un prezzo calmierato.