Skip to Content

Grandezza del testo

Current Size: 100%

Stile pagina

Current Style: Standard

logo bandiera lilla

bandiera-lilla_header.jpg

Logo bandiera blu

bandiera_blu.gif

Logo AICC

aicc.gif

Logo RINA

RINA_ISO-14001_col.jpg

Nuovo Decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri - "Io resto a casa"

Versione stampabileVersione stampabileVersione PDFVersione PDF

Io resto a casa.jpg

ALBISOLA SUPERIORE - DISPOSIZIONI IN VIGORE DAL 12 AL 25 MARZO 2020


MOVIMENTI delle PERSONE

Il principio generale è che GLI SPOSTAMENTI SONO DA EVITARE.
Sono ammessi SOLO:
- PER COMPROVATE RAGIONI DI LAVORO (limitatamente al tragitto casa-lavoro muniti del modulo di autocertificazione in allegato e disponibile presso le Forze dell’Ordine deputate a esercitare i controlli relativi all’applicazione del decreto);
- PER RAGIONI SANITARIE e di NECESSITA'. Muovetevi solo per questioni sanitarie ma assolutamente NON in caso di SINTOMI INFLUENZALI. In questi casi chiamate il medico di famiglia o in casi di urgenza, il 112 o il 118.

L'autocertificazione dev e essere portatata sempre con sé anche nel proprio comune.
 

MERCI E GENERI ALIMENTARI circolano liberamente (non vi sono quindi rischi di carenza per approvvigionamenti o generi di necessità).
 

ATTIVITA'

  
- APERTI esercizi di GENERI ALIMENTARI, FARMACIE E PARAFARMACIE anche nel weekend;  
- APERTI i luoghi di culto (senza cerimonie) a condizione di garantire rispetto delle distanze;

Per l'elenco completo delle attività consultare l'allegato 1 del Decreto della Presidenza del Consiglio del 11 marzo 2020.
 



- STOP a tutte le ATTIVITA' SPORTIVE;
- STOP a attività di palestre, impianti e centri sportivi, piscine, centri natatori e centri benessere, centri termali, sociali, ricreativi e culturali;
- STOP per OGNI MANIFESTAZIONE sia in luogo pubblico, privato o aperto al pubblico;
- CHIUSI i locali quali teatri, cinema, discoteche, sale scommesse, pub, scuole di ballo e locali di pubblico spettacolo in genere;
- STOP per ogni CERIMONIA, civile o religiosa, compresi i funerali e i matrimoni;
- STOP per MUSEI e altri LUOGHI DELLA CULTURA;
- STOP per ESAMI E CONCORSI, compresi esami per la patente;
- STOP a STRUTTURE DI VENDITA medio/grandi e CENTRI COMMERCIALI nei WEEKEND;
- STOP MERCATO SETTIMANALE DEL MERCOLEDI';
- STOP MERCATI nel WEEKEND;
- STOP SCUOLE DI OGNI ORDINE E GRADO, ATTIVITA' DIDATTICHE e FORMATIVE, UNIALBISOLA;
- STOP a BAR e RISTORANTI (è consentita la sola ristorazione con consegna a domicilio nel rispetto delle norme igienico-sanitarie sia per l'attività di confezionamento che di trasporto).
- STOP A parrucchieri, barbieri e estisti.

NEGLI ALLEGATI A FONDO PAGINA E' DISPONIBILE UN PRESTAMPATO PER GLI ESERCIZI COMMERCIALI (Non è obbligatorio ma è un ulteriore ausilio per la clientela) 

 

TUTTI I CITTADINI DEVONO:
- rimanere a casa;
- rispettate le prescrizioni, non è un gioco;
- evitare assembramenti di persone anche nei luoghi pubblici dove non esiste divieto;
- adottare i comportamenti individuali di protezione (lavaggio mani, distanze dagli altri ecc..)
- limitare tutti gli spostamenti allo stretto necessario e solo nei casi espressamente previsti;
- affidarsi SOLO a canali di informazione UFFICIALI.


 

AllegatiDimensione
Prestampato per esercizi commerciali (pdf)789.95 KB
Autocertificazione 26 marzo 2020 editabile.pdf853.5 KB