Skip to Content

Grandezza del testo

Current Size: 100%

Stile pagina

Current Style: Standard

logo bandiera lilla

bandiera-lilla_header.jpg

Logo bandiera blu

bandiera_blu.gif

Logo AICC

aicc.gif

Logo RINA

logorina_2015.png

Rinnovo tacito autorizzazione fosse Imhoff

Versione stampabileVersione stampabileVersione PDFVersione PDF

Immagine.jpg


Con la Determina Dirigenziale n. DT/44/2019 del 01/03/2019 è stata approvata la nuova procedura per il RINNOVO TACITO previsto dall'art. 21 della Legge Regionale n. 12 del 6 giugno 2017 e la relativa modulistica.

COMPETENZA PROCEDIMENTO
I procedimenti per il rinnovo tacito delle autorizzazioni degli scarichi derivanti da insediamenti civili o assimilabili che non recapitano nella pubblica fognatura sono di competenza del Settore Lavori Pubblici e Manutenzioni.

PROCEDURA
• alla scadenza dell’autorizzazione allo scarico è previsto il tacito rinnovo della stessa per gli scarichi di acque reflue domestiche non recapitanti in pubblica fognatura, derivanti da edifici adibiti esclusivamente ad abitazione, autorizzati ai sensi del D.lgs. n. 152/2006 e ss.mm.ii.;
• tale procedura trova applicazione nei casi in cui non intervengono variazioni significative delle caratteristiche dello scarico o, più in generale, della tipologia del sistema di trattamento e di smaltimento dei reflui;
• il titolare dello scarico dovrà presentare, 3 mesi prima della scadenza dell’autorizzazione la “Dichiarazione per il rinnovo tacito delle autorizzazioni allo scarico delle acque reflue domestiche (L.R. 12/2017 art. 21)”;
• si estende la procedura del tacito rinnovo dell’autorizzazione per gli scarichi di acque reflue domestiche non recapitanti in pubblica fognatura, derivanti da edifici adibiti esclusivamente ad abitazione, autorizzati ai sensi del D.lgs. n. 152/2006 e ss.mm.ii., anche alle domande presentate precedentemente alla data del presente provvedimento, limitatamente alle autorizzazioni ancora in termine di validità, richiedendo la dichiarazione per il rinnovo tacito;

ISTANZA
L’istanza di Autorizzazione deve definire univocamente le caratteristiche dell’impianto e del sistema di dispersione e deve essere predisposta secondo il modello allegato.

 

AllegatiDimensione
Rinnovo tacito autorizzazione.doc25.5 KB
Rinnovo tacito autorizzazione.pdf111.6 KB