Skip to Content

Grandezza del testo

Current Size: 100%

Stile pagina

Current Style: Standard

logo bandiera lilla

bandiera-lilla_header.jpg

Logo bandiera blu

bandiera_blu.gif

Logo AICC

aicc.gif

Logo RINA

RINA_ISO-14001_col.jpg

Richiesta riduzioni TARI

Versione stampabileVersione stampabileVersione PDFVersione PDF

 

IL SINDACO



Considerato che la Giunta Comunale con deliberazione n° 135 del 26/07/2019, pubblicata in data 7/8/2019, immediatamente eseguibile, ha stabilito modalità e dettagli in merito alle agevolazioni a beneficio di nuclei familiari in condizioni di disagio socio economico,


INFORMA LA CITTADINANZA


delle disposizioni per accedere alle agevolazioni previste all’art.13 comma 6 del vigente Regolamento TARI:
• è condizione essenziale per accedere al contributo, la residenza anagrafica nel Comune di Albisola Superiore;
• la condizione di disagio socio-economico è verificata mediante presentazione dell’attestazione ISEE di cui al DPCM 159/2013 e ss.mm.ii.; nel caso in cui più di un nucleo familiare risulti residente nel medesimo alloggio, saranno valutate nel loro complesso le attestazioni ISEE riferite a tutti i nuclei interessati;
• per l’ammissione al beneficio, l’ISEE non dovrà superare il limite del Minimo Vitale, così come definito annualmente in base al vigente Regolamento per l’accesso ai contributi, servizi, prestazioni erogati dai Servizi Sociali, pari ad euro € 6.600,00 per l’anno 2019;
• il rimborso è concesso su domanda dell'interessato da presentarsi annualmente, la quale verrà inoltrata al Settore Servizi e Residenze Sociali per verificare l'effettiva sussistenza delle condizioni richieste per i rimborsi;
• per usufruire di tali agevolazioni occorre presentare domanda entro il 06/09/2019 mediante apposito modulo scaricabile dal sito www.comune.albisola-superiore.sv.it ovvero reperibile negli uffici comunali interessati, allegando ricevuta del bollettino riferito alla prima rata;
• di norma il rimborso è di due rate su tre a carico del Settore Servizi e Residenze Sociali; il cittadino che non abbia usufruito nel corso dell’anno di altro contributo o agevolazione economica a carico dei servizi sociali comunali o di ambito territoriale sociale, e si impegni a non richiederne nell’esercizio in corso, sarà ammesso al rimborso totale dell’importo dovuto (tre bollettini).
• i richiedenti dovranno consegnare all’ ufficio servizi sociali le ricevute dei bollettini riferiti alla seconda ed eventualmente alla terza rata entro le date di scadenza indicate sui bollettini stessi ( 30/09 per la seconda rata e 30/11 il saldo).


IL SINDACO
MAURIZIO GARBARINI
 

AllegatiDimensione
GC 135-allegato A -Modello-riduzione-TARI_2019 e seguenti.doc38 KB
GC 135-allegato A -Modello-riduzione-TARI_2019 e seguenti.pdf42.66 KB