Skip to Content

Grandezza del testo

Current Size: 100%

Stile pagina

Current Style: Standard

logo bandiera lilla

bandiera-lilla_header.jpg

Logo bandiera blu

bandiera_blu.gif

Logo AICC

aicc.gif

Logo RINA

RINA_ISO-14001_col.jpg

Leva militare

Versione stampabileVersione stampabileVersione PDFVersione PDF

Con l'entrata in vigore della Legge 23.08.2004, n. 226 ed del successivo D. M. 20.09.2004 è stato sospeso, per i nati dal 1° gennaio 1986, il servizio obbligatorio di leva.

All´Ufficio Leva comunale restano, comunque, le competenze in materia di :

  • formazione delle liste di leva,
  • dispense dal servizio militare per coloro che appartengono alle classi precedenti l´anno 1986,
  • formazione ed aggiornamento dei ruoli matricolari
  • certificazione dell'esito di leva.

______________________________________________________________________________


Formazione delle liste di leva

Entro il 10 aprile di ogni anno l´ufficio Leva provvede alla redazione della lista contenente i nominativi di tutti i giovani che concorrono alla leva militare secondo la propria classe di nascita e che dal 1° gennaio al 31 dicembre dell´anno in corso compiranno il 17° anno di età.

Il procedimento per la formazione della lista di leva prevede il seguente calendario operativo: 

  • entro il 15 novembre: richiesta degli estratti degli atti di nascita di tutti i cittadini maschi residenti che concorrono alla leva dei nati fuori Comune;
  • 1° gennaio: pubblicazione del manifesto del Sindaco concernente la formazione delle lista di leva;
  • entro il mese di gennaio: compilazione della lista di leva;
  • 1° febbraio: pubblicazione all´Albo Pretorio dell´elenco dei giovani compresi nella lista di leva;
  • entro il mese di febbraio: registrazione di tutte le osservazioni, dichiarazioni e reclami eventualmente presentati per omissioni, false indicazioni o errori;
  • entro il 10 aprile: recapito della lista di leva e dei reclami allegati al
    Comando Militare Esercito “Liguria” 
    Centro documentale di Genova
    Sezione gestione archivio 
    Via Innocenzo IV, 7
    Genova
     

Ferma Militare Volontaria

Il primo passo che consentirà ai giovani di diventare militari professionisti sarà il Volontario in Ferma Prefissata di un anno (VFP1).

I giovani, di età compresa tra i 18 ed i 25 anni, potranno cogliere l´opportunità di una esperienza lavorativa che, oltre ad offrire una immediata retribuzione, aprirà loro diverse strade per il futuro occupazionale.

Infatti, al termine della ferma di un anno come VFP 1, peraltro con la possibilità di svolgerla in regioni a scelta tra quelle disponibili al momento dell´arruolamento, si potrà: 
 

  • scegliere di rimanere in servizio per un altro anno;
  • partecipare alla selezione per VFP 4 e prolungare così la ferma di altri quattro anni (più due eventuali bienni successivi) al termine dei quali si potrà diventare soldato professionista in Servizio Permanente; 
  • prendere parte ai concorsi per entrare nell´Arma dei Carabinieri, nel Corpo della Guardia di Finanza, nella Polizia di Stato, nel Corpo Forestale dello Stato, nel Corpo di Polizia Penitenziaria, nel Corpo Militare della Croce Rossa, i cui posti saranno totalmente riservati ai VFP 1 in servizio o congedati senza demerito con e modalità specificate negli appositi bandi di concorso.


Servizio Civile Nazionale

Dal 1° gennaio 2005, con la riforma del servizio di leva, diventa operativo il Servizio Civile Nazionale.
 

Recapiti utili:

Nucleo Informazioni Centro Documentale (ex Distretto Militare) di Genova
Via Innocenzo IV, 7
16128 Genova
Telefono: 0109999527
e-mail: cedoc_genova@esercito.difesa.it

Centro Documentale (ex Distretto Militare di Torino
Corso Unione Sovietica, 100 1
10134 Torino
Telefono: 0113197400 - Fax 0113197868
e-mail: cedoc_torino@esercito.difesa.it

Nucleo Informazioni Savona c/o Prefettura di Savona
Piazza Aurelio Saffi,1
17100 Savona
Telefono: 01984161

Capitaneria di Porto di Genova
Via Magazzini Generali 4
16100 Genova
Telefono: 01027771 - Fax 0102777427
e-mail: genova@guardiacostiera.it

Ulteriori informazioni si potranno avere telefonando al numero verde 800-29965 o visitando il sito internet dell´Esercito

__________________________________________________________


Responsabile del procedimento
Samantha Gavazzi
P.zza della libertà 19 - piano terreno
tel. 019/482295 interno 217 Fax 019/480511