Skip to Content

Grandezza del testo

Current Size: 100%

Stile pagina

Current Style: Standard

logo bandiera lilla

bandiera-lilla_header.jpg

Logo bandiera blu

bandiera_blu.gif

Logo AICC

aicc.gif

Logo RINA

RINA_ISO-14001_col.jpg

Cantieri edili

Versione stampabileVersione stampabileVersione PDFVersione PDF

Ricadono in questa sezione:
 

  • INTERVENTI DI MANUTENZIONE ORDINARIA nei cantieri edili (OPERE DI RIPARAZIONE RINNOVAMENTO E SOSTITUZIONE DELLE FINITURE DEGLI EDIFICI E QUELLE NECESSARIE AD INTEGRARE O MANTENERE GLI IMPIANTI TECNOLOGICI ESISTENTI) sono esenti dalla presentazione dell'istanza tesa al rilascio di autorizzazione in deroga ai valori limiti previsti dalla vigente normativa e di qualsiasi altra documentazione in materia di acustica, nel rispetto comunque dei limiti massimi e  degli orari fissati dal presente Regolamento.


Il rispetto di quanto sopra verrà dichiarato nella comunicazione manutenzione ordinaria da presentare al servizio edilizia. Con tale comunicazione l’attività rumorosa in oggetto si intende automaticamente autorizzata (con eventuali restrizioni dell’orario per i casi previsti all’art. 14 – vicinanza scuole, ospedali e simili). Copia della comunicazione dovrà essere tenuta sul luogo dell’attività.
 

  • MANUTENZIONE STRAORDINARIA nei cantieri edili O NUOVE COSTRUZIONI sono esenti dalla presentazione dell'istanza tesa al rilascio di autorizzazione in deroga ai valori limiti previsti dalla vigente normativa e di qualsiasi altra documentazione in materia di acustica, nel rispetto comunque dei limiti massimi e  degli orari fissati dal presente Regolamento.


Il rispetto di quanto sopra verrà dichiarato nella denuncia di inizio attività (DIA) e nei permessi di costruire da presentare al servizio edilizia. Con tale comunicazione l’attività rumorosa in oggetto si intende automaticamente autorizzata (con eventuali restrizioni dell’orario per i casi previsti all’art. 14 – vicinanza scuole, ospedali e simili). Copia dell’istanza dovrà essere tenuta sul luogo dell’attività.

Nel caso in cui, non si riescano a rispettare gli orari ed i limiti di cui sopra, è necessario presentare apposita domanda di autorizzazione mediante il modulo "Richiesta di autorizzazione in deroga per cantieri - Limiti e orari".

Servizio competente: AMBIENTE