Skip to Content

Grandezza del testo

Current Size: 100%

Stile pagina

Current Style: Standard

Logo bandiera blu

bandiera_blu.gif

Logo AICC

aicc.gif

Logo RINA

logorina_2015.png

Calcolo IMU - TASI - Anno 2014

Versione stampabileVersione stampabileVersione PDFVersione PDF

IMU TASI 2014
ATTENZIONE : 
   Prima di tutto scegliere la tipologia di immobile che interessa.
Nel caso di inquilini o di soggetti che occupano immobili in comodato occorre indicare lo stato di inquilino/comodatario lasciando 100% come quota di possesso. In questo modo verrà conteggiata automaticamente la quota TASI dovuta del 30%.
    Nel caso di inquilini di Istituti Autonomi Case Popolari occorre correggere la quota di possesso indicando 30%.    .

 

E' disponibile il servizio on line per il calcolo IMU e TASI per l'anno 2014, con la possibilità di creare e stampare il modello F24.

Si comunica che:

- la scadenza della 2° rata IMU e della 2° rata TASI è il 16 dicembre 2014.

- per il pagamento del saldo IMU in scadenza al 16 dicembre 2014 i possessori di fabbricati accatastati nella categoria "D" dovranno applicare l'aliquote approvata per l'anno 2014 (10,60 per mille) operando conguaglio su quanto versato in sede di acconto 2014 (con aliquota 7,60 per mille). Si segnala che nel modello F24 andranno indicate due voci, una per lo Stato codice 3925 quota del 7,60 per mille e una per il Comune codice 3930 quota del 3 per mille.


 

AllegatiDimensione
Decreto Legge 88_2014308.21 KB
Aliquote TASI anno 201446.59 KB
Aliquote IMU anno 201442.39 KB
Regolamento TASI75.78 KB
Regolamento IMU120.36 KB