Skip to Content

Grandezza del testo

Current Size: 100%

Stile pagina

Current Style: Standard

logo bandiera lilla

bandiera-lilla_header.jpg

Logo bandiera blu

bandiera_blu.gif

Logo AICC

aicc.gif

Logo RINA

RINA_ISO-14001_col.jpg

Bollettino microalga Ostreopsis ovata - aggiornamento del 23 agosto 2019

Versione stampabileVersione stampabileVersione PDFVersione PDF

 mare x sito per bollettino Ostreopsis.jpg

 

 

 

 

 

 

 

Dal mese di giugno Arpal effettua anche il monitoraggio dell’alga Ostreopsis ovata, secondo quanto previsto dalle linee guida ministeriali.
Correlando i dati del monitoraggio con le previsioni meteorologiche, Arpal emana un bollettino con una scala previsionale variabile dal bianco al rosso.

Alla luce dei risultati ottenuti il 23 agosto l’AREA 6 (da Piscina Comunale presso Punta San Erasmo a Punta San Martino (porticciolo di Arenzano), all’interno dei comuni di Savona; Albissola Marina; Albisola Superiore; Celle Ligure; Varazze; Cogoleto; Arenzano) passa da giallo a VERDE SCURO.  Attenersi alle misure di prevenzione previste per la fascia relativa:
Misure di prevenzione - Ostreopsis Ovata.jpg

 

 

 

 

 

 

Sul sito internet http://www.arpal.gov.it – alla voce acque – acque marine costiere tutti i dettagli: https://www.arpal.gov.it/homepage/acqua/acque-marino-costiere/ostreopsis-ovata/bollettino-previsionale.html..

 

 

 

 

 

Il rischio attribuito ad un'area non significa che tutta l'area sia interessata dal fenomeno, bensì solo i siti all'interno dell'area che presentano fattori che favoriscano la fioritura quali: acqua poco profonda, basso ricambio idrico, fondo roccioso-ciottoloso, presenza di macroalghe.

Il monitoraggio e l'individuazione delle classi di rischio sono sotto controllo da parte di ARPAL che aggiorna e trasmette anche al Comune per gli eventuali provvedimenti di competenza.